nodo scorsoio

nodo scorsoio
суд. удавка, затяжной узел, узел-удавка

Dictionnaire polytechnique italo-russe. 2013.

Игры ⚽ Нужно сделать НИР?

Смотреть что такое "nodo scorsoio" в других словарях:

  • nodo — / nɔdo/ s.m. [dal lat. nōdus ]. 1. [intreccio di uno o più tratti di corda, filo, o altro elemento flessibile, consistente in un avvolgimento del tratto su sé stesso o in un suo collegamento con un altro tratto o con oggetti diversi: n. semplice …   Enciclopedia Italiana

  • nodo — nò·do s.m. AU 1a. legatura di due capi di una fune (o di un filo, nastro e sim.) o di una fune a un altra o di una fune a un oggetto, ecc., eseguito in modo diverso a seconda delle differenti funzioni: stringere, allentare un nodo, fare un doppio …   Dizionario italiano

  • nodo — {{hw}}{{nodo}}{{/hw}}s. m. 1 Legatura di filo, nastro, fune e sim. fatta per stringere o fermare: nodo semplice, scorsoio, di Savoia | Fare un nodo al fazzoletto, per ricordare qlco. | Nodo gordiano, quello inestricabile che, secondo la leggenda …   Enciclopedia di italiano

  • scorsoio — {{hw}}{{scorsoio}}{{/hw}}agg. Che è fatto per scorrere,  spec. nella locuz. nodo –s, nodo fatto all estremità di una fune, in modo tale da formare un laccio che quanto più si tira tanto più si stringe …   Enciclopedia di italiano

  • laccio — / latʃ:o/ s.m. [lat. laqueus, lat. volg. laceus ]. 1. (venat.) [funicella con nodo scorsoio per catturare uccelli o selvaggina e, per estens., ogni fune a nodo scorsoio usata anche per altri scopi] ▶◀ cappio, corda, fune. ● Espressioni: fig.,… …   Enciclopedia Italiana

  • laccio — làc·cio s.m. 1a. AD fune munita all estremità di un cappio a nodo scorsoio, usata per catturare uccelli, selvaggina o animali allo stato brado: laccio per le lepri, prendere al laccio un cavallo | fig., insidia, trappola, tranello: tendere un… …   Dizionario italiano

  • laccio — {{hw}}{{laccio}}{{/hw}}s. m. 1 Corda con cappio o nodo scorsoio che si stringe tirando. 2 (fig.) Trappola, insidia, inganno. 3 Legaccio, tirante: i lacci del busto | I lacci delle scarpe, le stringhe | Laccio emostatico, nastro o sottile tubo… …   Enciclopedia di italiano

  • cappio — / kap:jo/ s.m. [lat. capŭlus o capŭlum ciò che serve per afferrare ]. 1. a. [annodatura fatta con due capi in modo che tirandone uno la legatura si sciolga] ▶◀ ⇑ nodo. ⇓ calappio, capestro, laccio, (nodo) scorsoio. b. [corda per impiccare] ▶◀ [➨  …   Enciclopedia Italiana

  • capestro — ca·pè·stro, ca·pé·stro s.m. 1. OB cavezza Sinonimi: cappio, patibolo. 2. CO corda con nodo scorsoio usata per impiccare; estens., forca, patibolo 3. CO in funz. agg.inv., fig., che impone condizioni molto dure: legge capestro 4. LE persona degna… …   Dizionario italiano

  • catarda — ca·tàr·da s.f. TS mar. nodo scorsoio che, fissato all estremità di un pennone, permette di sollevarlo o calarlo tenendolo verticale {{line}} {{/line}} DATA: 1875. ETIMO: der. del gr. katartáō lego, sospendo , cfr. katartía sartia …   Dizionario italiano

  • strettoio — stret·tó·io s.m. 1a. TS tecn. nome generico di vari strumenti composti di due elementi che si possono avvicinare o allontanare mediante un congegno a vite allo scopo di stringere, serrare, comprimere, spremere e sim. 1b. OB torchio da olio o da… …   Dizionario italiano


Поделиться ссылкой на выделенное

Прямая ссылка:
Нажмите правой клавишей мыши и выберите «Копировать ссылку»